Cersaie: I trend del 2016 visti da HABIMAT

Francesca Negri / 9 ottobre 2015 / Stili e Novità

Si è conclusa venerdì scorso la 36esima edizione di Cersaie, l’appuntamento mondiale per il settore della ceramica e dell’arredobagno, noi di HABIMAT siamo stati a dare un’occhiata e, come ogni anno, abbiamo notato alcuni interessanti trend che domineranno la scena nel 2016: disegni, nuances delicate e maxi formati.

Tra le nuove proposte si nota la predominanza di tonalità soft e palette dai colori pastello; molto ricorrenti sono anche trame e decorazioni sui rivestimenti, che con un tocco di eleganza e originalità possono davvero vestire una parete e riempire la stanza. La ceramica si conferma così ancora una volta il materiale più utilizzato e versatile per riproporre texture che vanno dall’effetto legno al tessuto, dal marmo o pietra fino alla carta da parati.

E proprio l’effetto carta da parati è quello che caratterizza le grafiche delle nuove collezioni che ne imitano le decorazioni tipiche (dalle geometrie optical ai motivi liberty o barocchi) creando effetti scenografici molto apprezzati, soprattutto nei grandi formati.

Formati e dimensioni sono un altro focus di stile per il prossimo anno, a stupire infatti non sono solo i giochi di linee e i disegni sulla superficie ceramica ma anche le misure proposte, sempre più spesso dimensioni maxi (fino a 320×160 cm, un vero must per il 2016) oppure formati quadrati molto piccoli come il 10×10 e il 20×20 cm. Mini o maxi, i nuovi formati puntano a ridisegnare in chiave moderna il concept di mosaico.

Tempo fa vi avevamo dato un’anteprima dei brand da non perdere in questa edizione di Cersaie (e che trovate qui), ma non temete se non siete riusciti a fare un salto o vi siete persi qualcosa, abbiamo per voi un piccolo reportage fotografico dove trovate alcuni scatti della collezione Bagno di Colore di Ceramica Globo ma anche gli effetti 3d di Atlas Concorde, i nuovi rivestimenti ceramici Do Up di ABK;  l’effetto legno della collezione Kuni di Imola Ceramiche, quello marmo di Orobianco LaFaenza e lo stand di Leonardo sui toni grigi della collezione Waterfront, senza dimenticare la parete effetto optical mosaico della collezione Mauk di Lea Ceramiche sui toni rigorosamente pastello del verde e del rosa.

Di Ponte Giulio ci è molto piaciuta la simpatica soluzione del Bagno Cucciolo per i più piccoli a scuola; l’anteprima di Caesar Tale con effetto travertino e Aextra20 per l’outdoor; molto interessanti anche gli allestimenti bagno di Idea Group con le collezioni Sense e Fenix; di Faetano del Conca oltre alla famosa linea GA Giugiaro vi segnaliamo la collezione CA Cantina. Da non dimenticare la serie 20 MM,  il grès porcellanato di spessore per esterno e la serie Crea, con i particolari esagoni dalle nuances contemporanee di Pastorelli.

 

 

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    SHARE VIA
      HABIMAT NEWS
      HABIMAT | Capri
      Nuovo Showroom a Pray, in provincia di Biella
       

      HABIMAT | Focardi e Cerbai  
      Nuovo Showroom a Sesto Fiorentino, in provincia di Firenze

      inaugurazione-cerbai

      HABIMAT | DE MAS
      Nuovo Showroom a Feltre, in provincia di Belluno HABIMAT DE MAS - nuovo showroom

      Habimat Progetta con Noi

      Scopri il nuovo motore di Rendering per i tuoi progetti

         

      Cover StyleUP! Settembre 2016 Per salutare il 2016 abbiamo pensato a un piccolo regalo digitale per i nostri lettori. Scarica subito i wallpaper con le illustrazioni di Fabulo

        ROBO Scopri la linea di rubinetteria, box doccia HABIMAT e l'esclusivo complemento d'arredo ROBO.

      HABIMAT news