EXPO2015: l’eccellenza del food italiano nel padiglione “Cibus è Italia”

Francesca Negri / 28 dicembre 2014 / Stili e Novità

Presentato il 16 dicembre a Roma “Cibus è Italia” il padiglione collettivo Corporate di Federalimentare sorgerà a fianco del Padiglione Italia, divenendone così parte integrante. Un investimento di 10 milioni di euro fatto per le aziende e dalle aziende che credono in questo grande evento globale sul food.

5.000 metri quadri e 1.000 microstand per l’esposizione dei prodotti di 200 aziende chiave del settore, il padiglione dell’industria alimentare italiana presentato al Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali a Roma è una delle strutture più grandi dell’Esposizione e si sviluppa su due piani espositivi più una terrazza per incontri ed eventi.

EXPO 2015_Cibus Italia
Realizzato da Federalimentare
(l’Associazione confindustriale composta da oltre 6.000 imprese alimentari) e da Fiere di Parma con il decisivo contributo del Ministero delle politiche agricole, il progetto si pone l’obiettivo di presentare al mondo il nostro straordinario paesaggio produttivo in un percorso di edutainment “dentro” i prodotti italiani più amati per conoscere la storia e i segreti della loro qualità tutelata come per i prodotti DOP, DOCG, IGP, STG, BIO.

Il padiglione è suddiviso in 15 zone tematiche rappresentative delle filiere e dell’eccellenze italiane: Latte e Formaggi, Filiera della carne bovina, Riso, Pasta, Dolci & Snack, Pomodoro e Vegetali, Design&Comunicazione, Carni Suine e Salumi, Aceti e condimenti, Olio, Tecnologie di Produzione Sostenibili, Bere Italiano, Filiera Avicola, Nutriceutica, Territori. Ad esse si aggiungerà la presenza di altri anelli della catena del valore alimentare made in Italy, come l’eccellenza meccano-agricola.

EXPO2015 Cibus percorso interno 2
La scenografia
prevede macro architetture organiche, che suddivideranno lo spazio, creando i percorsi di visita e aree integrate sul piano visivo e tassonomico dove il visitatore sarà immerso grazie alle tecniche di proiezione interattive e 3D live.

La terrazza è pensata come lounge per i business meeting degli espositori e come spazio per eventi organizzati dalle aziende di Federalimentare, riservato ad un pubblico professionale. All’esterno sono previsti punti di degustazione dislocati sull’area perimetrale del padiglione.

06
Il design esterno
sarà caratterizzato da una installazione-performance di forte impatto pensata da Felice Limosani e all’interno il layout sarà curato da Franco Costa.

“Ringrazio Antonio Cellie, Ceo di Fiere di Parma, e tutta la sua squadra per l’impegno profuso nella progettazione e realizzazione del padiglione – ha detto Franco Boni, Amministratore unico di “Cibus è Italia – Il padiglione Expo Federalimentare” – e con loro ringrazio anche l’architetto Davide Banfi di Sermedia, Direttore artistico del padiglione, nonché il professor Mario Ornaghi dell’Università Cattolica che sta realizzando per l’occasione uno studio di settore di altissimo valore storico economico”.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    SHARE VIA
      HABIMAT NEWS
      HABIMAT | Capri
      Nuovo Showroom a Pray, in provincia di Biella
       

      HABIMAT | Focardi e Cerbai  
      Nuovo Showroom a Sesto Fiorentino, in provincia di Firenze

      inaugurazione-cerbai

      HABIMAT | DE MAS
      Nuovo Showroom a Feltre, in provincia di Belluno HABIMAT DE MAS - nuovo showroom

      Habimat Progetta con Noi

      Scopri il nuovo motore di Rendering per i tuoi progetti

         

      Cover StyleUP! Settembre 2016 Per salutare il 2016 abbiamo pensato a un piccolo regalo digitale per i nostri lettori. Scarica subito i wallpaper con le illustrazioni di Fabulo

        ROBO Scopri la linea di rubinetteria, box doccia HABIMAT e l'esclusivo complemento d'arredo ROBO.

      HABIMAT news