I più bei ristoranti e bar di design 2014

Francesca Negri / 1 settembre 2014 / Stili e Novità

L’Istituto Nazionale di Architettura – IN/ARCH, Gambero Rosso, la Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi Roma Tre, Artribune e Archilovers con il patrocinio di Host Milano, Il Salone internazionale dell’ospitalità organizzato da Fiera di Milano, hanno promosso la prima edizione del Premio “Bar e ristoranti d’autore”.

L’attenzione e la cura nel design d’interni di ristoranti, enoteche, caffè e bar è aumentata negli anni con la crescita esponenziale dell’offerta che ha portato architetti, designer e creativi a proporre soluzioni sempre più personalizzate.

Il Premio è stato organizzato con l’obiettivo di promuovere – con il coinvolgimento di una vasta gamma di interessi culturali, civili, professionali e imprenditoriali – il design e l’architettura di spazi destinati alla ristorazione, alla somministrazione e al commercio di prodotti eno-gastronomici. Il 15 settembre a Milano, all’HOMI (fiera dedicata agli stitli di vita) si svolgerà la cerimonia di premiazione durante la quale saranno consegnate le targhe del “Premio Nazionale di Architettura Bar e Ristoranti d’Autore” alle opere realizzate.

Hanno partecipato al concorso 229 progetti, suddivisi in 226 opere realizzate e 3 Tesi di Laurea.
La giuria presieduta dall’arch. Paolo Desideri e composta da Paolo Cuccia, Presidente di Gambero Rosso, Michele Perini, Presidente di Fiera di Milano, Ferdinando Napoli, Presidente di Archilovers, Guendalina Salimei, architetto e Massimiliano Tonelli, direttore di Artribune ha premiato 5 opere realizzate in Italia tra il 2008 e il 2013, assegnando il riconoscimento ai due
soggetti che hanno contribuito alla realizzazione: committente e progettista.

Il Premio a un’OPERA REALIZZATA è stato assegnato a:

  • BANCOVINO Gourmet shop & winery (Roma), progettato da -Scape architects Ludovica Di Falco, Francesco Marinelli, Paolo Mezzalama con Alessandro Cambi, committente Bancovino.

BANCOVINO Gourmet shop & winery (Roma)

  • DECUMANUS CAFFÈ (Firenze), progettato da: Mimesi62 Architetti associati Domenico Pagnano con Lorenzo Liverani, committente: Caffè Decumanus.

DECUMANUS CAFFÈ (Firenze)

  • MAD Magazzini Donnafugata Ristorante Wine bar (Ragusa), progettato da: Architrend Carmelo Tumino e Gaetano Manganello, committente: CUMIBLA srl.

MAD Magazzini Donnafugata Ristorante Wine bar (Ragusa)

  • Porto Fluviale Ristorante, pizzeria, caffetteria (Roma), progettato da: Roberto Liorni con Francesco Tumiati, Fabio Pecora, Vincenzo Di Siena, Priscilla Tozzi, Paola Trentavizi e Francesca Pierucci, committente: Fluviale srl.

Porto Fluviale Ristorante, pizzeria, caffetteria (Roma)

  • Princi Cafè spirito di Milano (Milano), progettato da: Antonio Citterio Patricia Viel Interiors, committente: Princi.

Princi Cafè spirito di Milano (Milano)

Inoltre La Giuria ha assegnato 5 Menzioni speciali.
Non è stato assegnato il Premio alle Tesi di Laurea, la Tesi “Oksigene” di Silvia Buonocore è stata segnalata dalla Giuria.

PER APPROFONDIMENTI: www.host.fieramilano.it

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    SHARE VIA
      HABIMAT NEWS
      HABIMAT | DE MAS
      Nuovo Showroom a Feltre, in provincia di Belluno HABIMAT DE MAS - nuovo showroom

      Habimat Progetta con Noi

      Scopri il nuovo motore di Rendering per i tuoi progetti

         

      Cover StyleUP! Settembre 2016 Per salutare il 2016 abbiamo pensato a un piccolo regalo digitale per i nostri lettori. Scarica subito i wallpaper con le illustrazioni di Fabulo

        ROBO Scopri la linea di rubinetteria, box doccia HABIMAT e l'esclusivo complemento d'arredo ROBO.

      HABIMAT news