I libri di design e architettura da leggere durante le vacanze di Natale

Michela Pesenti / 21 dicembre 2018 / Stili e Novità

Per chi ha bisogno di qualche idea last minute per i regali che ancora mancano o per chi ha voglia durante queste vacanze di Natale di tuffarsi nella lettura, ecco alcuni suggerimenti di libri dedicati al design e all’architettura che gli amanti e gli appassionati del genere non possono perdere.

“Atlas of Brutalist Architecture”: un atlante dedicato a tutti coloro che apprezzano l’architettura brutalista e che raccoglie oltre 850 esempi di questa corrente, dal Regno Unito agli Stati Uniti, dall’Asia all’Australia, esplorando gli edifici brutalisti più straordinari, che portano ad esempio la firma di Marcel Breuer, Le Corbusier, Carlo Scarpa, Ernö Goldfinger, Frank Lloyd Wright, Louis Kahn, Oscar Niemeyer e Paul Rudolph.

 

“Drawing Architecture”: per chi durante queste vacanze di Natale è in cerca di ispirazioni per nuovi progetti ecco il volume scritto dall’architetto londinese Helen Thomas. Una raccolta che omaggia l’arte del disegno architettonico attraverso 250 progetti: dagli schizzi ai disegni tecnici e i rendering.

 

“La casa felice”: un manuale ironico per organizzare gli spazi di casa secondo i consigli di Julia Carlson e Margot Guralnick, fondatrici del sito americano di interior design Remodelista.com. Cento brillanti soluzioni per ridisegnare gli angoli più complicati della propria abitazione, senza rinunciare allo stile e dando nuova luce ai propri oggetti. Il tutto all’insegna delle parole chiave “less is more”, ovvero semplicità, “plastic-free”, e di suggerimenti per trasformare l’arte del riordino in una piacevole routine.

 

“Il design spiegato ai bambini”: in questo volume l’architetto Mario Bellini, otto volte Compasso d’oro, racconta ai più piccoli cos’è una sedia, o un rubinetto, o una lampada, e soprattutto come si fa a disegnarli, a progettarli, a farne oggetti belli e di uso quotidiano. Un viaggio nell’universo del designer accompagnato da originali illustrazioni, per cogliere la bellezza e l’essenzialità degli oggetti presenti nelle nostre case, quelli che non ci fermiamo a guardare e che arredano la nostra vita.

 

“Design for children”: rimanendo in tema di design e ragazzi, il volume scritto dalla giornalista di Kimberlie Birks si chiede come si sia evoluto nel corso di un secolo questo ramo del design. Dalla fine del 19esimo secolo fino alla fine del 20esimo, come sono cambiati i giochi, i mobili, i tessuti, l’illuminazione pensati in formato baby?

 

“Red: Architecture in monochrome”: 150 architetture di tutto il mondo caratterizzate dall’uso del colore rosso in tutte le sue sfumature e tonalità. Il libro indaga l’intreccio tra variazioni cromatiche, paesaggio e progetto architettonico, riflettendo sul ruolo del rosso nella progettualità moderna e contemporanea.


Buona lettura!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    SHARE VIA
      HABIMAT NEWS
      HABIMAT | Capri Nuovo Showroom a Pray, in provincia di Biella  

      HABIMAT | Focardi e Cerbai  
      Nuovo Showroom a Sesto Fiorentino, in provincia di Firenze

      inaugurazione-cerbai

      HABIMAT | DE MAS
      Nuovo Showroom a Feltre, in provincia di Belluno HABIMAT DE MAS - nuovo showroom

      Habimat Progetta con Noi

      Scopri il nuovo motore di Rendering per i tuoi progetti

         

      Cover StyleUP! Settembre 2016 Per salutare il 2016 abbiamo pensato a un piccolo regalo digitale per i nostri lettori. Scarica subito i wallpaper con le illustrazioni di Fabulo

        ROBO Scopri la linea di rubinetteria, box doccia HABIMAT e l'esclusivo complemento d'arredo ROBO.

      HABIMAT news