The Illuminated River: i ponti del Tamigi diventano un’installazione artistica

Michela Pesenti / 11 gennaio 2019 / Stili e Novità

Dall’estate 2019 quindici ponti sul Tamigi di Londra si trasformeranno in installazioni luminose grazie al progetto di arte pubblica The Illuminated River: dal London Bridge, il ponte preferito dai pendolari, al Millennium Bridge, la nuova opera che collega la Cattedrale di St Paul con la Tate Modern e il Globe Theatre sulla South Bank, passando per Albert Bridge e Tower Bridge, i collegamenti sul fiume della capitale del Regno Unito risplenderanno di nuove luci.

 

Quindi punti strategici della città si connetteranno in un’unica opera d’arte luminosa che sarà completata entro il 2022 e porterà la firma dell’artista americano Leo Villareal, responsabile tra l’altro dell’illuminazione del Bay Bridge di San Francisco, che per l’occasione collaborerà insieme allo studio di architettura Lifschutz Davidson Sandilands. Il progetto si baserà sull’uso della tecnologia Led per “dipingere con la luce” le strutture dei ponti, in base alle caratteristiche di ciascuno di essi per metterne in risalto i tratti architettonici distintivi, dal momento che ogni ponte ha una sua storia che deve essere valorizzata.

Come ha dichiarato Villareal al quotidiano britannico Guardian, il suo lavoro consiste nell’«ascoltare, entrare nelle viscere delle strutture e comprenderle come realtà viventi percepire il senso di dinamismo e tradurlo in movimento e colore, con la luce che si sposta e si muove lentamente attraverso le superfici del ponte». Tutto questo darà vita a un’esperienza visiva multi-livello sia per i pedoni che attraversano i ponti, sia per tutti coloro che ammirano le strutture dalle sponde del Tamigi, dai grattacieli e dai piano alti dei palazzi e dalle barche che navigano il fiume. Il progetto The Illuminated River non solo regalerà una nuova immagine ai ponti di Londra migliorandone le condizioni di illuminazione, ma sarà allo stesso tempo un’importante occasione per creare nuove opportunità d’uso per il paesaggio fluviale che circonda il Tamigi e regalare nuovi spazi ai cittadini londinesi.

&nbsp

E voi, a quali progetti state lavorando? Scoprite le migliori soluzioni per realizzare e completare il vostro lavoro nello showroom HABIMAT più vicino.

 

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    SHARE VIA
      HABIMAT NEWS
      HABIMAT | Capri Nuovo Showroom a Pray, in provincia di Biella  

      HABIMAT | Focardi e Cerbai  
      Nuovo Showroom a Sesto Fiorentino, in provincia di Firenze

      inaugurazione-cerbai

      HABIMAT | DE MAS
      Nuovo Showroom a Feltre, in provincia di Belluno HABIMAT DE MAS - nuovo showroom

      Habimat Progetta con Noi

      Scopri il nuovo motore di Rendering per i tuoi progetti

         

      Cover StyleUP! Settembre 2016 Per salutare il 2016 abbiamo pensato a un piccolo regalo digitale per i nostri lettori. Scarica subito i wallpaper con le illustrazioni di Fabulo

        ROBO Scopri la linea di rubinetteria, box doccia HABIMAT e l'esclusivo complemento d'arredo ROBO.

      HABIMAT news