Urban Cabin, ad Amsterdam un’oasi di relax stampata in 3D

Michela Pesenti / 14 ottobre 2016 / Stili e Novità

Una mini casa stampata in 3D: si chiama Urban Cabin l’innovativo modulo abitativo di soli 8 mq e 25 mc realizzato ad Amsterdam dallo studio olandese DUS Architects. Una piccola oasi all’interno di una zona industriale della metropoli dove potersi rilassare e prendersi una pausa dalla vita frenetica di tutti i giorni, per coccolarsi in un “rifugio” lontano dalla solita routine, comprensivo di giardino e vasca freestanding all’aperto. 

 

Una micro casa accogliente, compatta e soprattutto sostenibile, in quanto realizzata con materiale bio-plastico nero, ricavato da semi di lino, che può essere completamente riciclato e riutilizzato per creare altri oggetti 3D. Un esperimento architettonico innovativo in cui, nonostante le ridotte dimensioni del complesso, il design è accurato e per nulla lasciato al caso, in un gioco di relazioni tra spazi interni ed esterni. Così ad esempio il pavimento interno della casa prosegue oltre la soglia dell’ingresso e si trasforma in un passaggio pedonale che attraversa la micro area verde su cui sorge Urban Cabin, mentre in corrispondenza dell’ingresso alcuni gradini permettono di sedersi e godere della vista sul canale, in una sorta di reinterpretazione del classico portico come spazio che funge da filtro tra interno ed esterno.

 

Inoltre il materiale scelto per la realizzazione di Urban Cabin è stato appositamente plasmato per creare quattro tipi di facciate che si contraddistinguono per il loro disegno ornamentale, tra motivi geometrici più complessi e altri più semplici, in una perfetta ottimizzazione di forme e soluzioni intelligenti per l’isolamento termico-acustico.

 

Ma Urban Cabin non è un l’unico progetto del genere firmato DUS Architects: il team di architetti è infatti coinvolto nella realizzazione di altri moduli housing da realizzare tramite la stampa 3D. Tra questi vi è ad esempio il progetto di un’intera casa, attualmente in fase di produzione, che sorgerà sempre ad Amsterdam. L’abitazione sarà composta da diversi moduli stampati con tecnologia 3D che, aggregati tra loro, daranno forma all’intera casa. Le stanze rappresenteranno poi la sintesi della ricerca portata avanti dallo studio in questi anni,  con novità per quanto riguarda la forma, la struttura e i materiali con cui la casa sarà realizzata.

Nel frattempo, per chi volesse trascorrere qualche momento di relax ad Amsterdam e volesse vivere l’esperienza di una casa 3D, la Urban Cabin può essere prenotata inviando una mail a info@houseofdus.com.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SHARE VIA
    HABIMAT NEWS
    HABIMAT | DE MAS
    Nuovo Showroom a Feltre, in provincia di Belluno HABIMAT DE MAS - nuovo showroom

    Habimat Progetta con Noi

    Scopri il nuovo motore di Rendering per i tuoi progetti

       

    Cover StyleUP! Settembre 2016 Per salutare il 2016 abbiamo pensato a un piccolo regalo digitale per i nostri lettori. Scarica subito i wallpaper con le illustrazioni di Fabulo

      ROBO Scopri la linea di rubinetteria, box doccia HABIMAT e l'esclusivo complemento d'arredo ROBO.

    HABIMAT news