Zippelin: il design da viaggio firmato Freitag

Michela Pesenti / 6 ottobre 2017 / Stili e Novità

Un esempio di upcycling da viaggio: potremmo definirlo così il nuovo borsone firmato Freitag. L’azienda svizzera ha da poco lanciato sulla piattaforma di crowdfunding kickstarter.com la sua nuova creazione che trasforma i teloni dei camion in un bagaglio grande e resistente che una volta riempito non supera i limiti di peso imposti dalle compagnie aeree. Zippelin, questo il nome del nuovo borsone, è soluzione innovativa che ruota attorno all’utilizzo di una normale camera d’aria da bicicletta nascosta dentro il borsone che può essere gonfiata con con una qualsiasi pompa e sostituita in qualunque momento grazie a una cerniera.

 

 

Un borsone leggero, capiente (può contenere fino a 85 litri) e robusto allo stesso tempo, e provvisto di cuscinetti a sfera per skateboard che lo rendono un accessorio ideale per i lunghi viaggi e per tutti coloro che vivono in città e che non hanno grandi spazi o ripostigli dove poterlo riporre: una volta terminato il viaggio Zippelin può essere sgonfiato, arrotolato e collocato più o meno ovunque visto che occupa uno spazio pari a una bottiglia da due litri.

 

Un oggetto di design originale, unico e riconoscibile da lontano: non necessita di targhetta con i dati del proprietario in quanto ciascun telo di camion utilizzato per la sua realizzazione presenta dettagli diversi grazie a cui Zippelin non si confonde con nessun altro sul nastro bagagli degli aeroporti.

 

 

 

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    SHARE VIA