Menzione speciale al German Design Award 2017 per Naive Slimtech di Lea Ceramiche

Francesca Negri / 2 novembre 2016 / Stili e Novità

Lea Ceramiche conquista un altro importante riconoscimento: la collezione Naive Slimtech firmata dal designer francese Patrick Norguet ha ricevuto la Menzione Speciale del German Design Award 2017. La giuria internazionale del premio ha assegnato la Menzione Speciale alla collezione dell’azienda di Fiorano Modenese (MO), partner HABIMAT, per la categoria “Materiali e Superfici”.

 

Naive Slimtech è una linea di lastre di grès laminato ultrasottile, con spessore di soli 5,5 mm e maxi formato (3×1 m), prodotte senza l’utilizzo di stampi. Una soluzione per pavimenti e rivestimenti a parete che coniuga estetica e caratteristiche tecniche, per cui le lastre sono resistenti, durevoli e facili da tagliare in qualsiasi forma, per soddisfare ogni tipo di esigenza.

 

Accurata selezione delle materie prime e tecnologia d’avanguardia contraddistinguono Naive Slimtech, una collezione in cui design, artigianalità, produzione industriale, grès porcellanato e smalti si incontrano e si fondono, dando vita a texture dalla superficie quasi tridimensionale. I diversi pattern riproducono disegni a basso rilievo, trame di linee che enfatizza la profondità materica e offre un effetto galleggiamento del segno grafico, gradevole al tatto e alla vista.

 

 

Un altro importante riconoscimento per Lea Ceramiche, che si aggiunge alla Menzione Speciale del XXIV Compasso d’Oro attribuita a Type 32 Slimtech di Diego Grandi che evidenzia e conferma l’impegno dell’azienda verso un’attenta ricerca tecnica e tecnologica in cui l’aspetto estetico e funzionale dei prodotti non viene in alcun modo trascurato.

 

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    SHARE VIA