Le novità Palazzetti per il 2020

Francesca Negri / 22 luglio 2020 / Stili e Novità

Coniugare innovazione, cura della progettazione, esperienza e capacità di evoluzione per dare vita a soluzioni in cui la tecnologia e l’efficienza si vestono di bellezza: da oltre 60 anni Palazzetti, storica azienda che produce caminetti e stufe, e partner HABIMAT, propone prodotti all’avanguardia per scaldare le case nel modo più naturale possibile, per il massimo comfort.

Per il 2020 sono quattro le novità firmate Palazzetti: il focolare WT 60 3D, il rivestimento a penisola in marmo bianco Kos, le stufe Ecofire Linda e Meghan.

WT 60 3D è un focolare di forte impatto in cui la visione della fiamma crea una scenografia spettacolare e grazie alla sua forma particolare è in grado di rendere uniche e valorizzare le diverse scelte architettoniche di ogni ambiente. Un focolare tridimensionale che esalta la bellezza e l’emozione del fuoco ben visibile grazie all’ampiezza del vetro e al colore chiaro dell’interno in Thermofix. Non solo estetica ma anche risparmio energetico e attenzione all’ambiente: nella versione Plus, grazie alla tecnologia ET4W, le principali funzioni del camino (apertura e chiusura della porta, ventilazione e combustione) sono gestibili direttamente da smartphone tramite l’App Palazzetti.

&nbsp

Abbinato al nuovo WT 60 3D è Kos, rivestimento su misura a penisola realizzato in marmo Bianco Mediterraneo levigato opaco, con inserto in acciaio satinato. L’alzata contenente il focolare è in legno impiallacciato rovere tinta scura con inserto in acciaio satinato. L’unione di design ed efficienza per prodotti di facile utilizzo che accrescono il comfort domestico.

Alta tecnologia, affidabilità e performance caratterizzano la nuova stufa Ecofire Linda dall’estetica minimale e discreta con il suo rivestimento in ceramica, i profili lineari e i fianchi leggermente bombati. Con il sistema Air Pro System, Linda è in grado di scaldare intere abitazioni attraverso la canalizzazione dell’aria calda in più ambienti, inoltre, la presenza di sensori che rilevano se la porta del focolare o del serbatoio vengono aperte o non sono chiuse correttamente garantisce massima sicurezza. Infine, grazie alla Connection Box è sufficiente scaricare sul proprio smartphone l’apposita APP per poter accendere, spegnere o controllare il funzionamento della stufa sia da remoto, sia in loco, utilizzando il dispositivo come un telecomando, oppure con i comandi vocali attraverso la tecnologia Vox.

&nbsp

Meghan è invece la nuova stufa a pellet di Palazzetti la cui innovazione risiede nella modalità di gestione dell’aria. Grazie al nuovo sistema Flex AIR è possibile orientare il flusso d’aria di riscaldamento verso l’alto, frontalmente oppure in entrambe le direzioni semplicemente ruotando la manopola posta ben in vista sul top della stufa. Scenografica e minimalista allo stesso tempo, Meghan è caratterizzata da una struttura in alluminio, che nella parte superiore ospita il caricamento del pellet, il pannello di gestione e le griglie d’areazione superiore. Quattro montanti verticali in finitura grigio metal opaco collegano il top con la base e definiscono il design accattivante di Meghan. Ulteriore elemento caratterizzante sono i fianchi che possono essere in pietra, ceramica o metallo curvato e le griglie di areazione che seguono la finitura dei fianchi, per creare un dialogo stilistico dai richiami caldi e high tech. Infine, la porta della stufa è completamente in vetro e offre una visone scenografica della fiamma.

 

&nbsp

Scopri tutte le novità di Palazzetti nello showroom HABIMAT più vicino a te.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    SHARE VIA