Nulla si crea, tutto si trasforma

Team HABIMAT / 31 luglio 2014 / Stili e Novità

Mi piace l’idea che ogni oggetto si porti dietro la vita di qualcuno, la cura di chi l’ha preservato per farlo arrivare fino a qui. Spero che chi lo possiederà ne possa tener conto, e trattarlo bene”. Si presenta così – sul suo sito – Elisa Cavani di Manoteca, un laboratorio di Bologna dove “vecchie cose abbandonate e materiali di recupero vengono curati, ripensati e riassemblati” come pezzi unici, come recita la frase che accompagna il marchio: italian hand made pezzo unico.

Manoteca è una casetta di pietra in un giardino dove, dal 2011, la designer bolognese Elisa Cavani raccoglie oggetti abbandonati in giro per la città, in soffitte, cantieri o mercatini e ridona loro una nuova vita.

Manoteca – Autunno

Manoteca - Autunno

Manoteca – Olmo

Manoteca - Olmo

Manoteca – Box Sir

Manoteca - Box Sir

 

Per saperne di più: www.manoteca.com

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    SHARE VIA