I vincitori degli Archiproducts Design Awards 2020

Michela Pesenti / 27 novembre 2020 / Stili e Novità

Sono stati svelati, questa settimana, i nomi dei vincitori degli Archiproducts Design Awards 2020, il concorso promosso da Archiproducts per premiare le migliori soluzioni del mondo del design che si sono contraddistinte per originalità, innovazione, sperimentazione e per l’attenzione al design etico e alla sostenibilità.

Oltre 750 i prodotti provenienti da tutto il mondo che si sono candidati alla quinta edizione della manifestazione tra cui la giuria, formata da oltre 50 fra i più ricercati studi di architettura, designer, fotografi, giornalisti e agenzie di comunicazione, ha dovuto scegliere. Con il loro concept unico, i vincitori degli Archiproducts Design Awards rappresentano l’eccellenza nella creatività, nella tecnologia e nella ricerca proponendo una visione aggiornata delle tendenze del design spaziando dall’arredo indoor e outdoor all’illuminazione, dal decor all’edilizia fino agli elettrodomestici.

&nbsp

Un’edizione speciale, questa, a causa della pandemia, che si è prefissata di incoraggiare e sostenere un lavoro, quello della progettazione, che in questo momento storico ha richiesto ancora più forza, ingegno e sacrificio. I vincitori degli Archiproducts Design Awards 2020 includono aziende storiche del Made in Italy come Poltrona Frau, Minotti, Flou, Artemide e Martinelli Luce, e giovani realtà come Forma & Cemento, PLH e ANDlightNumerose poi le presenze internazionali, come i nordici Piet Boon e Gejst, il giapponese Ritzwell e lo statunitense BassamFellows, gli spagnoli Vibia e Gandia Blasco, i tedeschi Midgard Licht, Gaggenau e Pulpo.

Premiati i brand che hanno proposto soluzioni tecniche orientate al mondo delle costruzioni e i brand che hanno indagato il tema della sostenibilità con prodotti ecologici e a basso consumo energetico.

Nella rosa dei vincitori non mancano i brand partner HABIMAT: Artceram con il mobile lavabo Flair, Ceramica Vogue con il rivestimento in gres porcellanato smaltato Flauti, Scarabeo Ceramiche con il mobile lavabo Cross e Vismaravetro con il box doccia Suite. 

&nbsp

Scopri a questo link tutti i vincitori degli Archiproducts Design Awards 2020.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    SHARE VIA